TORTELLI AI PORCINI E RICOTTA, CON CREMA DI CAPRINO, SCALOGNO NERO DI VOGHIERA E GEL AFFUMICATO DI RIBES

“Quando la capra incontra lo Scalogno (Nero)”

Un meraviglioso piatto ideato dagli amici di Tradizione e Innovazione (@tradizioneinnovazione) questa volta alle prese con il nostro Scalogno Nero di Romagna in una ricetta salata con un protagonista inaspettato: il ribes! Il risultato è… beh, lo vedete da voi!

Rimbocchiamoci le maniche e proviamo a replicare la ricetta.

  • Difficoltà media

  • Costo medio

  • Preparazione 20′ circa

  • Cottura 10′ circa

Lo sapevi che…

Il ribes rosso è un potente antinfiammatorio, diuretico e antiossidante naturale, un vero alleato per la nostra salute, proprio come l’aglio nero!

INGREDIENTI

per 4 persone

  • 300g di farina tipo 0
  • 3 uova intere
  • 300g di porcini freschi
  • 200g di ricotta di capra
  • 150g di caprino fresco
  • 200ml di panna fresca
  • 2 scalogni fermentati
  • 200g di ribes rossi freschi
  • q.b carragenina
  • q.b. olio EVO
  • q.b. sale

PROCEDIMENTO

Iniziamo preparando la sfoglia secondo il metodo classico, quindi, mentre l’impasto riposa, scaldiamo in padella uno spicchio di aglio in camicia (tranquilli, poi lo elimineremo). Mondiamo i funghi, tagliamoli a lamelle sottili, quindi trasferiamoli nella padella, saltandoli per pochi minuti, infine tritiamoli ed uniamoli alla ricotta setacciata regolando di sale se necessario.
Stendiamo l’impasto ricavando dei tondi aiutandoci con un coppapasta (un bicchiere di circa 6-7cm di diametro andrà benissimo in alternativa!), poniamo un po’ di ripieno al centro e chiudiamo i tortelli. Occupiamoci del gel liquido di ribes: laviamo e frulliamo i ribes aggiungendo la carragenina, quindi affumichiamo il gel per circa 5′.
A parte, scaldiamo la panna e – a fuoco spento e continuando a mescolare – aggiungiamo il caprino fresco. Sbollentiamo per pochi secondi lo Scalogno Nero di Romagna, uniamolo alla panna ed al caprino fresco e frulliamo fino a ottenere una crema liscia.
Cuociamo i tortelloni e serviamoli su di un letto di crema di caprino e Scalogno Nero di Romagna decorando con alcune gocce di gel liquido di ribes. 

Buon appetito!

Hai una ricetta con il nostro aglio Nero di Voghiera di cui sei particolarmente orgoglioso/a? Condividila con noi, scrivici a ricette@nerofermento.it indicandoci dosi, procedimento e una bella foto del risultato, le più interessanti le pubblicheremo su questo blog e sui nostri social!