CALAMARI RIPIENI DI COUS COUS
AROMATIZZATO AL PREZZEMOLO E
ALL’AGLIO NERO DI VOGHIERA

Calamari ripieni profumati all’aglio Nero di Voghiera.

Durante la puntata del 19 febbraio 2018 de La prova del cuoco, il cooking show quotidiano condotto da Antonella Clerici su RAI 1, lo chef Sergio Barzetti ha preparato dei calamari ripieni con cous cous aromatizzato al prezzemolo e all’aglio Nero di Voghiera.

Il piatto ha avuto un grande successo e in molti ci avete richiesto la ricetta.
Ecco qui gli ingredienti e il procedimento per preparare i calamari ripieni di Sergio Barzetti!

  • per 4 porzioni

  • Difficoltà bassa

  • Costo basso

  • Preparazione veloce

Lo sapevi che…

I calamari ripieni sono tipici della cucina regionale siciliana e, in base alle erbe aromatiche che utilizzerete, avrete un piatto sempre nuovo e dal sapore diverso!

INGREDIENTI

– 8 calamari
– 100 gr di cous cous
– 1 mazzo di prezzemolo fresco
– 1 limone
– 1 spicchio di aglio Nero di Voghiera
– 1 peperoncino fresco
– finocchietto selvatico e menta
– alloro
– Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
– Sale

PROCEDIMENTO

Iniziate ad estrarre la parte più concentrata del prezzemolo con l’estrattore. Se non avete l’estrattore, potete frullare il prezzemolo con il minipimer.
Versate il concentrato di prezzemolo in una ciotola, aggiungete acqua fredda, una foglia di alloro, il finocchietto selvatico e la menta.
In un’altra ciotola più grande mettete 100 gr di cous cous (precedentemente profumato e massaggiato con un po’ d’olio), il concentrato di prezzemolo con le erbe aromatiche e il sale.
Coprite la ciotola e lasciate idratare fino a quando il cous cous non avrà assorbito tutto il concentrato di prezzemolo.

Nel frattempo lavate i calamari e con le mani staccate la testa e i tentacoli dal corpo e teneteli da parte. Eliminate dal corpo le interiora e togliete la pelle esterna.

A questo punto con una forchetta cominciate a sgranare il cous cous aromatizzato al prezzemolo e riempite i calamari ricordandovi di inserire anche i tentacoli che avevate tenuto da parte. Chiudete i calamari con uno stuzzicadenti, cospargeteli di olio e ora sono pronti per essere cotti.

In una padella antiaderente mettete un po’ d’olio, uno spicchio di aglio Nero di Voghiera, un peperoncino fresco tagliato a pezzetti e coprite con il coperchio. Scaldate i calamari tre minuti per lato e dopo averli rosolati bene, aggiungete il succo di limone, alzate la fiamma al massimo e cuocete ancora per qualche minuto con il coperchio.

Ora siete pronti per impiattare. Se vi è avanzato il cous cous, mettetelo nel piatto e adagiate sopra i calamari caldi pronti per essere serviti.

Buon appetito!