SPAGHETTI CON AGLIO NERO,
POMODORINI, FRIGGITELLI E CAPPERI

Spaghetti con aglio nero, pomodorini, friggitelli e capperi, un piatto semplice e veloce!

La vostra ricetta di oggi è di Antonio Gandolfi Colleoni che ci ha inviato la ricetta a ricette@nerofermento.it seguendo le nostre linee guida.

Antonio ci propone una ricetta gustosa, dove l’aglio nero esalta il sapore dei friggitelli e dei capperi e dona rotondità a tutto il piatto.
Un piatto semplice e realizzabile in breve tempo, ideale per togliersi lo sfizio di una cena gustosa dopo una giornata di lavoro.

Per due persone, ci serviranno:

  • 160gr di spaghetti
  • 2 spicchi di aglio Nero di Voghiera
  • 15 friggitelli oppure 4 peperoni verdi piccoli
  • Pomodori ricci o datterini o ciliegini (il doppio circa dei friggitelli)
  • Una quindicina di capperi di Salina
  • Olio

Scaldiamo poco olio EVO in una padella antiaderente e – non appena sarà caldo – saltiamoci i friggitelli che nel frattempo avremo mondato e tagliato a striscioline. Quando i friggitelli inizieranno ad ammorbidirsi, aggiungiamo i due spicchi di aglio Nero di Voghiera precedentemente sbucciati e sminuzzati insieme a un paio di cucchiai di acqua per ammorbidirli, dare loro cremosità ed evitare che si secchino.

Saltiamo in padella il tutto per alcuni secondi e aggiungiamo i pomodorini precedentemente tagliati a cubetti e i capperi dissalati mantenendo la fiamma alta per un paio di minuti, terminiamo la cottura e lasciamo il sugo a riposare e insaporirsi per tutto il tempo di cottura degli spaghetti.

Scoliamo la pasta ancora molto al dente, mantechiamo leggermente il sugo con un cucchiaio di acqua di cottura e saltiamoci la pasta.

Completiamo aggiungendo un filo di olio EVO a freddo direttamente sul piatto.

Buon appetito!