SPAGHETTI DI ZUCCHINE
CON PORCINI, DATTERINO E NERO DI VOGHIERA

Spaghetti di zucchine con porcini, datterini e Nero di Voghiera, gusto e semplicità in un piatto!

La vostra ricetta di oggi è di Valentina, che ha taggato @nerofermento su Instagram e ci ha inviato la ricetta a ricette@nerofermento.it

Valentina ci propone un piatto che unisce i sapori d’estate e autunno in un’esplosione di colore e gusto.

La ricetta per gli spaghetti di zucchine con porcini, datterini e aglio nero è semplicissima! Per due persone ti servono:

  • 150gr di spaghetti alla chitarra o tonnarelli
  • 3 spicchi di aglio Nero di Voghiera
  • 100gr di pomodori datterini
  • 250gr di porcini freschi o surgelati
  • 2 zucchine
  • 1 scalogno
  • Olio EVO
  • 1 noce di burro
  • Sale fino

Iniziamo col mondare le zucchine e tagliarle a listarelle sottili, poniamo poi gli spaghetti di zucchina sotto sale per qualche minuto per disidratarli e far perdere loro l’acqua in eccesso. Tritiamo finemente lo scalogno e facciamolo imbiondire in padella a fuoco vivace insieme a una noce di burro e a un filo d’olio, aggiungiamo poi i datterini a cubetti che salteremo fino a farli appassire, quindi i porcini tagliati grossolanamente e il trito di due spicchi d’aglio Nero di Voghiera. Aggiustiamo di sale e mescoliamo per sciogliere l’aglio e insaporire il sugo, quindi lasciamo cuocere a fuoco dolce fino ad ottenere dei funghi ben cotti ma ancora carnosi. A parte cuociamo la pasta avendo cura di scolarla bene al dente, ripassiamola nella padella del sugo e infine impiattiamo con una spolverata di pepe o peperoncino a piacere e lamelle di aglio Nero di Voghiera.

Buon appetito!